Notizia Oggi

Stampa Home

Domenica la festa dell'uva nel Bramaterra

Edizione numero 14
Articolo pubblicato il 07-10-2016 alle ore 15:27:04
Domenica la festa dell'uva nel Bramaterra 2
Una passata edizione

Edizione numero 14 per la festa dell’uva nel Bramaterra organizzata a Villa del Bosco da Comune, associazione sportiva, gruppo alpini e Somsi di Ferracano. Un evento, quello che si terrà domenica, che chiude gli appuntamenti dedicati alla vendemmia in zona.

Il programma prevede l'apertura del mercatino a partire dalle 10.30 lungo via Torino, verso mezzogiorno arriveranno le moto per il raduno, a seguire il pranzo in piazza del municipio su prenotazione. Ricco il menù a base di prosciutto crudo, fiori di zucca, fico, panissa, stracotto al vino bianco con contorno, crema catalana, acqua al costo di 15 euro per adulti e 10 per bambini. Per prenotazioni è possibile contattare il numero 340.56.43.800 (Giulia) oppure 333.59.54.780 (Gianni).

Il pomeriggio sarà dedicato a numerosi eventi: alle 15 ci sarà lo spettacolo della banda musicale di Mottalciata e Castellengo, mentre alle 16 saranno consegnati gli attestati di ringraziamento per l'impegno donato a Villa del Bosco.
Durante il pomeriggio il gruppo de gli alpini proporranno le caldarroste, sarà attivo per l'intera giornata il servizio bar e verso sera a disposizione l'apericena al "Mojito bar".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...