Notizia Oggi

Stampa Home
Protesta dei sindacati

Dopo Gattinara e Borgosesia anche il 118 di Santhià alle associazioni

Decisione assunta dall'Asl di Vercelli e da Novara
Articolo pubblicato il 16-02-2016 alle ore 10:31:08
Caos nel 118
Caos nel 118

L'Asl Vercelli ha deciso di affidare alle associazioni di volontariato la postazione 118 di Santhià e i sindacati protestano. Stessa operazione di 'esternalizzazione' era stata fatta in passato per Borgosesia e Gattinara in nome dei risparmi dettati dalla spending-review e dal blocco del turnover. In passato l’Asl Vercelli aveva organizzato le postazioni del 118 con personale dipendente Asl, debitamente formato, e per il quale si era anche bandito un recente concorso. Spiegano Vittorio Gamba della Cgil e Francesco Guidotti della Cisl, e Giorgio Varini della Uil: «Dopo il passaggio del 118 alla gestione a Novara ora arriva la notizia di esternalizzare la postazione di Santhià con la scusa che mancherebbe un barelliere e a causa della vetusta condizione delle ambulanze. La legge di Stabilità 2016 impone però alle Asl di assumere a tempo indeterminato il personale autista soccorritore che ha prestato opera in Croce Rossa, visto che contemporaneamente si sta cercando di salvare i posti di lavoro frutto della riorganizzazione della stessa Croce Rossa».

I sindacati aggiungono ancora: «Se da un lato si ricollocano o si sono ricollocati in passato, a diversa mansione, lavoratori già operanti presso il 118, dall'altra le Asl devono assumere le stesse figure professionali per mobilità proveniente dalla Croce Rossa. Ci si domanda se Novara che gestisce il 118 (anche per Vercelli ) e l'Asl Vercelli abbiano fatto la dovuta ricognizione presso la Croce Rossa, o meglio ancora se la Regione Piemonte tanto ligia ai dettami prestabiliti dal Governo Centrale nel tagliare i posti letto, sia al corrente di tali disposizioni». Le organizzazioni sindacali ribadiscono la propria contrarietà all'esternalizzazione della postazione 118 di Santhià così come per quelle già disposte (Borgosesia, Gattinara e Varallo) e le future probabili (Vercelli).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...