Notizia Oggi

Stampa Home

Dopo l'autovelox, anche bande luminose sulla Provinciale tra Gattinara e Lozzolo

Prosegue il progetto sicurezza sulla strada "142"
Articolo pubblicato il 09-03-2016 alle ore 10:20:29
Dopo l'autovelox, anche bande luminose sulla Provinciale tra Gattinara e Lozzolo 2
La Provinciale 142 tra Gattinara e Lozzolo

Il tratto di strada tra Gattinara e Roasio che passa da Lozzolo tra autovelox e altri interventi sta diventando più sicuro. A dirlo sono i dati raccolti dalla Provincia di Vercelli.
L’avvio dell’autovelox ha fatto inevitabilmente diverse vittime. Sono rare le patenti sospese, una dozzina in tutto - un solo residente nella nostra provincia -, lo 0,37% del totale delle sanzioni elevate e lo 0,0036% rispetto al totale stimato di automobilisti transitati sul tratto della Sp 142 dalla data di attivazione dell’autovelox (di poco inferiori ai 400.000). In netta riduzione il numero di contravvenzioni settimanali. Tra la prima e la sesta settimana -40% con una tendenza in costante riduzione. La media dei veicoli sanzionati rispetto ai passaggi resta ugualmente bassa e nell’ultima settimana non si arriva a 8 sanzioni ogni 1000 passaggi.

Ora, rilevata una percentuale piuttosto elevata di contravvenzioni per infrazioni sotto ai dieci chilometri orari (76%), si è proceduto a un ulteriore potenziamento della segnaletica, rendendola ancora più visibile e a prova di distratto: ai quattro cartelli di segnalazione dell’autovelox con il pannello integrativo indicante il punto preciso della postazione, ne sono stati aggiunti altri due, uno per senso di marcia, per un totale di sei. Sono stati inoltre aggiunti due segnali di «pericolo incrocio» con due pannelli integrativi luminosi e lampeggianti con la scritta «Rallenta», oltre al segnale già posizionato indicante il limite di 70 km orari a ridosso della postazione fissa.

Ma si lavora già alle prossime novità come annunciano dalla Provincia di Vercelli: «Verranno installate bande ottiche ad alta rifrangenza e marker rifrangenti sulla linea di mezzeria. Su tutto il tratto vercellese sono stati poi diversi gli interventi già attuati per migliorare la sicurezza sulle strade: la posa di guard-rail nei punti più critici, l'asfaltatura di larghi tratti in comune di Roasio e Gattinara, la posa di una particolare segnaletica orizzontale ad alta rifrangenza che garantisce un'ottima visibilità durante le ore di buio ed in caso di pioggia e nebbia, la posa di marker e di gemme rifrangenti».
Nei primi 45 giorni sono contrastanti i giudizi tra la comunità di Lozzolo, ampiamente soddisfatta per l'ottenimento di un risultato auspicato da tantissimo tempo - autoveicoli che procedono a velocità moderata in prossimità di quell’incrocio -, e quanti si sono trovati multati, specialmente automobilisti del Biellese, Novarese e da tutta la Lombardia occidentale. Gli introiti derivanti dalle contravvenzioni sono, per legge, destinati ad interventi volti al miglioramento della sicurezza stradale e, anche per questo caso, sono già destinati a miglioramenti che saranno concordati con i Sindaci di Roasio, Lozzolo e Gattinara.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...