Notizia Oggi

Stampa Home

Due profughi lanciano pietre contro un cane, la proprietaria scrive al Comune

Una missiva è stata inviata anche alla cooperativa che gestisce l'accoglienza
Articolo pubblicato il 12-07-2016 alle ore 11:55:00
Due profughi lanciano pietre contro un cane, la proprietaria scrive al Comune 2
Foto d'archivio

A Ronco, nel Biellese, una donna ha scritto al Comune e alla cooperativa che gestisce i profughi ospiti in paese dopo che due di questi hanno lanciato dei sassi contro il suo cane per farlo smettere di abbaiare.  Nella missiva chiedeva di spiegare agli immigrati indicazioni chiare e semplici sui comportamenti da tenere. 

L'episodio è successo in frazione Vercellino, dove c'è la villetta bifamiliare con i richiedenti asilo gestiti dalla cooperativa "Pacefuturo". I due profughi avrebbero cercato di zittire il cane tirando pietre verso la cancellata della casa in cui vive l'animale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...