Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio

Dufour Varallo domani può festeggiare di nuovo

Anche la Serravallese insegue la promozione in Prima categoria
Articolo pubblicato il 30-04-2016 alle ore 12:57:37
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Tutto da rifare, o quasi, per la Dufour Varallo. Di certo i neroverdi sperano domenica di ripetere la festa già fatta dopo la vittoria contro il Gattinara e vanificata da un cambio sbagliato dal Greggio nella partita contro il Trecate. Ieri è arrivata la conferma del reclamo presentato dai novaresi e lo 0-0 non è stato omologato. Quindi di fatto la promozione matematica non c’è ancora. Ma potrebbe esserci comunque, qualunque sarà l’esito del ricorso, nel caso in cui la squadra di Francesco Alberti domenica riuscisse a battere la Pro Roasio. Il match più importante della stagione per la formazione del Sacro Monte si giocherà allo stadio di Roccapietra che potrebbe essere gremito di tifosi per l’occasione. Con i tre punti la Dufour sarebbe certa del ritorno in Promozione a un anno di distanza dalla retrocessione.
Ma domenica potrebbe festeggiare il salto di categoria anche la Serravallese in Seconda. Per stare tranquilli serve una vittoria contro il Caresana in casa, ma il Gaglianico deve perdere contro il Valle Elvo. Più probabilmente tutto si deciderà all’ultima giornata. Ma per la squadra di Alessandro Trivelli quello che conta è stare davanti e soprattutto portare a casa il massimo risultato.
Tornando in Prima categoria, il Valduggia sempre a caccia dei play off gioca il suo ultimo match domenica sul campo di casa e non sul sintetico di Borgosesia, come fatto nelle precedenti occasioni. In via Marconi domenica alle 15 gioca la sua ultima partita in casa anche il Borgosesia. E ci sarà un gradito ritorno: quello di Vincenzo Manzo. L’avversario di turno dei granata, infatti, sarà proprio il Chieri guidato in panchina dal mister che ha fatto le fortune dei granata dal 2012 al 2015. la squadra di casa, reduce da una striscia positiva, proverà a fare lo sgambetto anche ai torinesi.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...