Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio

Dufour: il tabellino della partita che ha regalato la Promozione

Ieri grande festa al "Giulio Bacci" per il salto di categoria
Articolo pubblicato il 02-05-2016 alle ore 14:25:03
I festeggiamenti della Dufour
I festeggiamenti della Dufour

Dufour Varallo-Pro Roasio 2-1
Marcatori: 5' pt Rimi (P), 16' pt Chiepa (D), 11' st Dura (D)
Dufour Varallo (4-4-2): Pedrina, Dellassette, Bagatin, Erbetta, Dura, Diani, Foresto (39' st Silvera), Casella (46' st Bolzoni), Callegaro, Mangolini, Chieppa. A disp.: Grazioli, Corrà, Regis, Besate, Nobili. All.: Alberti
Pro Roasio: Iulini, Motta, Zanin, Bonda, F. Maggioni, Vezzoli, G. Maggioni (21' st Negri), Panella, Rimi , Gariazzo, Kinzerskyy . A disp.: Brocca, Dellavalle. All.: Potenza

La Dufour Varallo può davvero festeggiare la promozione. La vittoria contro la Pro Roasio  è stata sofferta, ma alla fine i nero-verdi hanno potuto celebrare il ritorno in Promozione.Già la scorsa settimana in verità la squadra di mister Alberti si era data ai festeggiamenti dopo la vittoria contro il Gattinara, visto che Trecate-Greggio era finita in parità peccato che i vercellesi avessero sbagliato il cambio e di fattp con il ricorso i novaresi avrebbero vinto a tavolino. Tutto da rifare, o quasi. Ieri a Roccapietra di Varallo la Dufour  scesa in campo contro la Pro Roasio e ci ha messo un attimo a prendere le misure, forse anche un po' di paura nei minuti iniziali. Ad approfittarne è stata la squadra di Domenico Potenza che ha bisogno di punti per evitare la retrocessione. Pronti via e per una disattenzione difensiva ecco che Rimi apre le danze infilando alle spalle di Pedrina. E' una doccia fredda per tutto lo stadio, ma la Dufour è squadra con elementi di valore e di categoria superiore in campo. Con lucidità e calma le casacche nero-verdi sono ruscite a rimettersi in carreggiata. Intorno al quarto d'ora arriva il pari con il solito Vincenzo Chieppa che trova un varco e manda alle spalle del portiere Iulini. Nella ripresa la Dufour parte con concentrazione questa volta, dagli altri campi arrivano anche ottime notizie e l'impresa è vicina. All'11' una staffilata di Dura porta al raddoppio. E  a questo punto basterebbe gestire il risultato, invece è la Pro Roasio ad avere una vera e propria fiammata.  Al triplice fischio finale arriva la gioia e i festeggiament per la seconda volta, ma ora si può davvero parlare di promozione. «A questi ragazzi ho solo da fare i complimenti - spiega mister Francesco Alberti -. E' stato un onore potervi allenare e vedervi festeggiare».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...