Notizia Oggi

Stampa Home

E’ varallese uno dei panettoni più buoni d'Italia

Si chiama "La Valsesiana"
Articolo pubblicato il 13-08-2016 alle ore 15:07:55
E’ varallese uno dei panettoni più buoni d'Italia 2
I titolari dell'attività

Il raviolificio “Bertoli” in lizza per aggiudicarsi il titolo per il “Migliore panettone” d’Italia. Piero Bertoli, maestro lievitista e titolare dell’attività che ha la sede e il punto vendita in località Balangera di Varallo, è uno dei finalisti al concorso nazionale “Panettone Day” del 2016. Si tratta di una manifestazione riservata ai professionisti del settore, che si propone di premiare e valorizzare la pasticceria di alta qualità in Italia. Proprio in questi mesi i giudici stanno valutando chi tra i 25 finalisti risulterà il vincitore. 

La giuria di esperti, coordinata da Iginio Massari con Gino Fabbri, Salvatore De Riso e Chiara Maci si occuperà di valutare i dolci in gara scegliendo i 20 migliori panettoni tradizionali e i cinque migliori panettoni creativi dolci. La finale si svolgerà a Milano, all’interno del Palazzo delle Stelline, il 17 e 18 settembre. L’evento è inserito all’interno della manifestazione “Sweety of Milano” importante manifestazione aperta al pubblico che vedrà come protagonisti alcuni tra i nomi più noti della pasticceria italiana.


Inoltre per tutto il mese di ottobre i 25 finalisti avranno la possibilità di esporre i propri panettoni nel Temporary Shop in corso Garibaldi sempre a Milano. «Siamo davvero molto soddisfatti – commentano i titolari dell’attività – non è il primo anno che partecipiamo e ci siamo sempre piazzati tra i 20 finalisti. All’iscrizione eravamo 150 partecipanti, quindi l’essere arrivati a questo punto è già un grosso traguardo. Vedremo cosa ci riserverà la finale di settembre».
Il raviolificio “Bertoli” partecipa all’interno della categoria “Miglior panettone creativo dolce” presentandosi con il suo panettone artigianale “La valsesiana” con impasto a base di lievito madre e farcito con amarene sciroppate al posto dei canditi e delle uvette.


«Nel frattempo – spiegano i titolari – mentre attendiamo il responso da parte della giuria, porteremo la nostra specialità, il nostro panettone, sulle spiagge della Liguria. Prenderemo parte alla manifestazione “Panettone d’estate”, evento dedicato al panettone fuori stagione, che si svolgerà il 19 agosto sulle spiagge del Tigullio. Un ApeCar compirà un minitour di alcune località liguri portando in degustazione il nostro panettone abbinato a un calice di vino locale, il Sangue di Giuda Fior del Vento. Le tappe prevedono le spiagge di Paraggi, Santa Margherita ligure e Rapallo e il ricavato andrà all’associazione Onlus Macibombo Tuttinsieme di padre Claudio Crimi che opera in Mozambico. Chiunque si trovasse in queste zone può provare il nostro panettone».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...