Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio

Enos Pizzorno torna in sella: d.s. a Serravalle

Primi movimenti di calcio mercato
Articolo pubblicato il 28-05-2017 alle ore 19:09:01
Enos Pizzorno
Enos Pizzorno


Campionati finiti e primi movimenti di mercato. A Serravalle il primo innesto parte dalla dirigenza con l’arrivo di Enos Pizzorno, ex d.s. della Juniores del Borgosesia, anche di Ghemmese e Briga e nell’ultima stagione al Riviera d’Orta. «Sono stato contattato per dare una mano e sono contento - spiega Pizzorno -. E’ una città che ho a cuore: a Serravalle ho iniziato a giocare e fare l’allenatore. Sono vicino a casa e le prospettive sono buone. Cercherò di fare bene e far crescere il gruppo».
In Promozione la dirigenza della Dufour è al lavoro per allestire la formazione per il prossimo campionato. Primo nodo da sciogliere è quello dell’allenatore, almeno un paio i nomi papabili. Nell’ultima stagione Roberto Sigolo aveva lasciato nella seconda parte della stagione con la guida tecnica passata a Fabrizio Iviglia che ha portato la squadra alla salvezza rimanendo sempre imbattuto. Ma Iviglia potrebbe tornare tra i ranghi a occuparsi del settore giovanile portando avanti il progetto di crescita avviato da alcuni anni. Alla corte della Dufour sono arrivate diverse proposte, un incontro decisivo sarà nei prossimi giorni. Da lì in avanti si potrà iniziare a costruire la squadra.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...