Notizia Oggi

Stampa Home

Era nata a Boccioleto una delle attrici di "Totò, Peppino e la malafemmina"

Corretto il Dizionario delle attrici italiane
Articolo pubblicato il 30-03-2016 alle ore 19:25:31
Era nata a Boccioleto una delle attrici di "Totò, Peppino e la malafemmina" 2
Linda Sini

C'è anche un pezzetto di Boccioleto a Cinecittà. Si è infatti scoperto di recente che Linda Sini, storica attrice che ha lavorato accanto anche a Totò, era nata il 13 febbraio 1924 proprio nel piccolo centro della val Sermenza. A scoprirlo è stato Carmine Bonino, ex consigliere comunale di Savigliano e amante del cinema che ha collaborato anche alla stesura del Dizionario delle attrici italiane.

E proprio guardando nella grande enciclopedia ha scoperto un refuso sulla nascita di Lina Sini, all'anagrafe Ermelinda Siniscalchi. «Nel libro – spiega – viene riportato Rocciolato in provincia di Vercelli come luogo di nascita, ma in realtà Linda Sini ho potuto verificare essere nata a Boccioleto nel 1924. Ho chiamato in municipio e ho avuto la conferma. Linda Sini risulta essere nata a Boccioleto nel 1924». Il suo nome completo era Ermelinda Siniscalchi di Venosa ed è morta a Roma il 5 febbraio 1999. Nella capitale si trasferì presto per lavoro e lì rimase per tutta la vita.

«Sono appassionato di cinema e ho potuto vedere diversi film interpretati da Linda Sini - racconta ancora Bonino -, per queto mi sono documentato e fatto alcune ricerche». Per chi volersse vedere Linda in azione, nel celebre film "Totò, Peppino e la... malafemmina." è la collega ballerina di Dorian Gray. L'ultima pellicola risale al 1986 con “Anemia” di Abruzzese e Piersanti: aveva 62 anni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...