Notizia Oggi

Stampa Home

Era in permesso per assistere la suocera, ma andava in vacanza

La segnalazione del preside
Articolo pubblicato il 26-08-2016 alle ore 06:43:21
Era in permesso per assistere la suocera, ma andava in vacanza 2
Foto d'archivio

Era andato in Marocco, in Spagna e in Tunisia, in vacanza. Sempre grazie a permessi speciali che la scuola superiori in cui insegna gli aveva concesso per curare la scuocera ammalata. Ma in almeno tre occasioni accertate, il permesso lo aveva impiegato in ben altri modi. E' così scattata la denuncia per truffa ai danni dello stato per un professore di un istituto superiore di Verbania. A segnalare i suoi sospetti alla Guardia di finanza era stato il preside.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...