Notizia Oggi

Stampa Home

Evade dai domiciliari per andare al mercato europeo

Il giovane è stato fermato mentre era in auto
Articolo pubblicato il 16-04-2016 alle ore 19:20:32
Evade dai domiciliari per andare al mercato europeo 2
Foto d'archivio

Era agli arresti domiciliari, ma la voglia di andare al mercato europeo che si tiene in questi giorni a Biella era tanta. E così un 21enne marocchino ben noto alle forze dell'ordine ha lasciato la propria abitazione ed è andato a curiosare tra le bancarelle.

Il giovane era in auto insieme ad altri pregiudicati, quando è stato fermato dagli agenti della polizia. Il giudice ha convalidato l'arresto e disposto che resti in carcere.

Il giovane ha ben 50 procedimenti penali in corso davanti al tribunale. Nel corso dell'operazione eseguita dalla polizia penitenziaria sono stati denunciati anche i compagni di scorribanda del marocchino. Uno per spaccio, l'altro per spaccio e guida sotto effetto di stupefacenti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...