Notizia Oggi

Stampa Home
Lutto nel basket

«Fabio Tosi fu beniamino del pubblico valsesiano»

La società Gessi Valsesia ricorda il suo ex giocatore
Articolo pubblicato il 12-02-2016 alle ore 11:37:21
Fabio Tosi
Fabio Tosi

Anche la società Gessi Valsesia Basket ha voluto ricordare Fabio Tosi, ex giocatore e commentatore morto ad appena 47 anni. «Fu uno dei primi giocatori dell’allora G.S. Borgosesia ad arrivare da fuori – ricordano i dirigenti sulla pagina Facebook della società -. Non era un valsesiano, ma ci mise pochi giorni a diventare un simpatico ed esuberante componente del gruppo. Doveva essere il giocatore di esperienza che avrebbe contribuito a far crescere i giovani componenti della squadra,che allora disputava il campionato di serie D nella stagione 2000/2001, ma, nella realtà, la sua leadership e la sua passione per il basket lo fecero diventare subito un beniamino del pubblico».
La sua avventura a Borgosesia durò una sola stagione ma Fabio rimase amico di molti compagni di squadra e dirigenti. E anche i compagni dell'epoca l'hanno ricordato. I funerali si svolgeranno domani a Verbania.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...