Notizia Oggi

Stampa Home

Falsificano assegni, truffato un novantenne

Denunciati per ricettazione due pregiudicati
Articolo pubblicato il 05-07-2016 alle ore 16:53:08
Falsificano assegni, truffato un novantenne 2
Foto d'archivio

Si era fatto consegnare due assegni da 50 euro a fronte di un fantomatico controllo sui rilevatori di fumo, poi vi avrebbe aggiunto un 6 all'inizio e uno zero in fondo e li avrebbe consegnati a due pregiudicati di Brescia, truffando così un novantenne residente a Vigliano.

Sono stati gli stessi pregiudicati a dare questa versione dei fatti ai carabinieri, che stanno conducendo le indagini. Nel frattempo i due, che nel mese di marzo hanno incassato gli assegni da 6.500 euro l'uno, sono stati denunciati per ricettazione. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...