Notizia Oggi

Stampa Home

Falso tecnico dell'acquedotto deruba anziana a Grignasco

Non è bastata l'allerta diffusa dal sindaco per sventare il furto
Articolo pubblicato il 05-10-2016 alle ore 10:29:15
Falso tecnico dell'acquedotto deruba anziana a Grignasco 2
Immagine di repertorio

L’allerta diffusa, attraverso i social, dal sindaco Roberto Beatrice non è stata sufficiente a evitare il raggiro, da parte di un truffatore, a un’anziana. Il vertice grignaschese aveva infatti invitato i suoi concittadini, attraverso Facebook, alla massima vigilanza informandoli che in paese stavano circolando fantomatici controllori dell’acquedotto che, nel presentarsi alla porta di casa, dicevano di dover verificare la quantità di mercurio nell’acqua.

In un caso, complice l’affabilità del truffatore munito di tesserino di riconoscimento con tanto di foto e rilevatore elettronico (ovviamente entrambi fasulli), un’anziana ha aperto la propria porta di casa. Il truffatore le ha fatto credere che in effetti i livelli di mercurio fossero alti, con tanto di falsa telefonata al figlio della donna per rendere la sceneggiata più credibile. Le ha detto che un collega avrebbe eliminato i valori fuori norma del mercurio con una sonda, e nel frattempo si è impossessato di due portafogli con dentro alcune centinaia di euro oltre ai documenti personali. Quando la donna si è accorta del furto ha contattato i familiari e l’episodio è stato segnalato a vigili e carabinieri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...