Notizia Oggi

Stampa Home

Festino a luci rosse interrotto dalla polizia in piena notte

I vicini di casa non ce la facevano più
Articolo pubblicato il 23-12-2017 alle ore 16:11:01
Festa a luci rosse interrotta dalla polizia in piena notte 2
Foto d'archivio

Avevano organizzato un festino a luci rosse, esagerando però con il volume della musica e coi rumori. E' successo la scorsa notte a Biella, dove la polizia è stata chiamata dai vicini di casa che non ce la facevano più. Alle 2 gli agenti sono dunque entrati nell'appartamento interrompendo l'incontro. Sei le persone coinvolte, di cui tre uomini e tre ragazze nigeriane. A. P., 58enne, era visibilmente ubriaco e si è pure scagliato contro i poliziotti. Tra le ragazze, A. M., di 21 anni, è risultata priva del permesso di soggiorno.  

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...