Notizia Oggi

Stampa Home

Finalmente la Provincia di Biella torna a preoccuparsi delle strade

Il bilancio 2016 ha individuato le risorse economiche per l'effettuazione degli interventi
Articolo pubblicato il 09-08-2016 alle ore 17:03:45
Finalmente la Provincia di Biella torna a preoccuparsi delle strade 2
Le strade della Valsessera necessitano di interventi di manutenzione

Sulle segnalazioni dei cittadini della Provincia di Biella in merito ai mancati interventi di taglio e pulizia del verde lungo le strade, l’ente è di recente intervenuto per precisare che l’amministrazione non ha più potuto effettuare interventi di manutenzione ordinaria della viabilità con ditte specializzate dall’anno 2011. Ciò a causa del dissesto finanziario che l’ha colpito. Gli interventi effettuati sono stati gestiti esclusivamente in economia diretta, attraverso il personale dipendente cantoniere, che per numero e mezzi è assolutamente insufficiente a coprire l’intera rete viaria provinciale, di circa 730 km. A saperlo bene sono i cittadini e gli amministratori valsesserini, che da un po’ di tempo cercano di far sentire la loro voce.

Ora, l’amministrazione provinciale di Biella ha individuato nel bilancio 2016 approvato le risorse economiche per l’effettuazione di interventi di manutenzione ordinaria lungo le strade della rete viaria. Essi consistono nello sfalcio dell’erba e nel decespugliamento degli arbusti lungo le banchine e le scarpate stradali e in lavorazioni speciali complementari quali la pulizia delle cunette, la riprofilatura dei fossi di raccolta dell’acqua meteorica, i diserbi e le potature degli alberi. Gli interventi dovrebbero iniziare dalla seconda metà di settembre. Il bando è pubblicato sull’albo pretorio della Provincia di Biella.

 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...