Notizia Oggi

Stampa Home

Finta tributarista sottrae 15mila euro a due cittadini valsesiani

Denunciata per truffa aggravata e continuata
Articolo pubblicato il 21-09-2017 alle ore 17:45:42
Finta tributarista sottrae 15mila euro a due cittadini valsesiani  3
Foto d'archivio

Tre giorni fa, martedì 19 settembre, i carabinieri di Borgosesia hanno denunciato in stato di libertà R. A., 57enne residente a Borgomanero, gravata da precedenti per reati contro il patrimonio, perchè responsabile di truffa aggravata continuata. Sviluppando le indicazioni fornite in sede di denuncia sporta il 2 settembre da un 38enne residente a Serravalle e da un 40enne di Grignasco, i militari hanno accertato che R. A., millantando di possedere approfondite conoscenze in campo tributario e fiscale, aveva offerto la propria opera di consulenza alle due vittime, ottenendo dalle medesime l'incarico di occuparsi delle loro cartelle esattoriali e ricevendo in cambio la somma complessiva di 15mila euro, senza tuttavia assolvere all'incarico ricevuto di operare la "rottamazione" delle cartelle esattoriali affidatele.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...