Notizia Oggi

Stampa Home

Franco Pasella nuovo presidente di ''Gattinara in...''

Serena Ricotti è il vice
Articolo pubblicato il 09-06-2016 alle ore 22:29:33
Franco Pasella nuovo presidente di ''Gattinara in...'' 2
Il consiglio direttivo dell'Oadi

Nuovo consiglio direttivo per l’oadi “Gattinara in…”, l’associazione di commercianti che si è riunita nell’assemblea generale per eleggere le nuove cariche. Il nuovo direttivo è formato dal presidente Franco Pasella, tapezziere; dalla riconfermata vice presidente Serena Ricotti, assicuratrice; da Raffaella Baccalaro, della cartoleria di corso Garibaldi, con il ruolo di tesoriere; la segretaria è Martina Gozzi, che lavora nell’oreficeria di famiglia. Sono stati eletti anche i consiglieri in rappresentanza dei quattro corsi: per corso Valsesia l’agente di viaggi Lucia Crosa, per corso Cavour la parrucchiera Marinella Rondi, Carolina Paccone, di un negozio di abbigliamento di corso Vercelli e Ketty Dessì, della gastronomia di corso Garibaldi.


Il consiglio uscente, presieduto dall’orafo Piercarlo Gozzi, ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti in questi sei anni, ribadendo l’importanza dell’associazione. Grazie all’esistenza dell’oadi, infatti, il Comune di Gattinara ha potuto partecipare ai bandi regionali per la qualificazione urbana e accedere a quei contributi che hanno permesso negli anni il rifacimento dei corsi, della piazza, fino all’ultimazione, già prevista, di corso Valsesia e quello programmato di corso Vercelli.
Obiettivo dell’oadi “Gattinara in…” è «migliorare e favorire le qualità del territorio, coordinando le iniziative tendenti a incrementare il commercio», in particolare il commercio fatto di botteghe, «che tengono vivo lo spirito della città, evitando che si trasformino in anonimi centri dormitorio».


In questi anni l’associazione ha svolto diverse attività, tra cui l’acquisto delle luminarie natalizie, che hanno abbattuto il costo del noleggio che ormai era diventato insostenibile; sono stati posati due tabelloni per l’informazione sulle attività svolte in città, ad uso di tutte le associazioni; l’obiettivo è di poter acquistare anche il terzo tabellone per corso Vercelli, con un futuro bando regionale. L’oadi ha provveduto anche alla diffusione sonora lungo i corsi, sospesa per questioni tecniche ma che presto dovrebbe riprendere. Per le attività commerciali che risiedono nell’area oggetto del Pqu, il Piano di qualificazione urbana, è possibile usufruire di finanziamenti regionali previsti per gli iscritti all’oadi. Inoltre l’associazione si è occupata dell’animazione per la festa di Halloween e per il periodo natalizio, coinvolgendo le associazioni, i ragazzi delle scuole con le letterine e il lancio dei palloncini, l’addobbo degli alberi di Natale e la costruzione dei presepi. «Il tutto – ricorda il direttivo – è fattibile con l’aiuto degli associati, che pagando una quota annuale, si mettono in gioco a favore della loro città e dei loro concittadini, consci che tutto ciò che è stato fatto resterà alla comunità».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...