Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Furti e rapine in tutta Europa: venti sudamericani a processo a Novara

L'organizzazione aveva messo su un giro di affari pari a 10 milioni di euro
Articolo pubblicato il 19-04-2016 alle ore 07:15:48
Il tribunale di Novara
Il tribunale di Novara

Una vera e propria banda specializzata in furti e rapine è stata incastrata dalla Polizia di Novara, ora sotto processo sono andate venti persone. Le cosiddette "cavallette", così gli inquirenti avevano battezzato il gruppo che dopo il passaggio in negozi o banche non lasciava nulla. A incastrarli il furto alla Monte Paschi di Siena in centro a Novara nel 2012, ma alla banda sudamericana vengono contestati tanti altri episodi avvenuti ad Alessandria, Biella, Trino, ma anche alla gioieielleria "Buccellati" di Milano e alla mostra orafa di Anversa.  Un giro di affari di 10milioni di euro. L'organizzazione, una vera e propria copia del film "Ocean's Elevent", aveva lo stesso modus operandi, ma alcuni componenti della banda cambiavano a seconda dei colpi.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...