Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Furto al campo sportivo, il maresciallo individua i ladri

La refurtiva consegnata ai legittimi proprietari
Articolo pubblicato il 19-09-2017 alle ore 10:48:38
Il maresciallo Perotti con i suoi uomini
Il maresciallo Perotti con i suoi uomini

Trovato il borsone rubato al campo sportivo di Masserano. Merito del maresciallo Giulio Perotti che aveva notato la sera del 10 settembre durante la festa patronale del paese due soggetti noti che alla sua presenza si nascondevano. In particolare il comandante notava a tracolla di uno dei due un borsone bianco con una scritta vistosa. Proprio il giorno successivo i dirigenti del Masserano/Brusnengo presentavano denuncia per il furto negli spogliatoi, il comandante si ricordava di quel borsone visto la sera prima. Quindi ha invitato uno dei due personaggi che alla sua presenza si erano nascosti, il più giovane ha confessato il furto rendendosi disponibile a restituire la borsa da massaggi e il pallone rubato. I due soggetti sono stati denunciati.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...