Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabaccheria

Ora il titolare dorme in negozio, finché non arriva la nuova vetrina
Articolo pubblicato il 08-03-2016 alle ore 17:27:22
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 3
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 3

Devastazione dopo il passaggio dei ladri. Vetri infranti, apparecchiature rotte, locali setacciati: è lo spettacolo che si è presesentato ai proprietari della tabacchera di via De Amicis di Prato Sesia, che l'altra settimana sono finiti nel mirino di una banda di malviventi. Per entrare hanno usato un camion rubato poco prima, e una volta nel locale hanno razziato videopoker e macchina cambia-monete.

Più di 3mila euro il bottino, ma sono ingentissimi anche i danni al locale. «I ladri sono stati velocissimi - dice il titolare Paolo Pascarelli - La pattuglia di carabinieri è arrivata una manciata di secondi dopo che i ladri erano scappati. E’ il primo furto che subiamo in cinque anni. Ora dormo in negozio, fino a quando non ci sarà di nuovo la vetrina...»

(clicca su una foto per guardare la gallery - foto Sandro Mori)

GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 4
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 5
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 6
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 7
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 8
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 9
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 10
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 11
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 12
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 13
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 14
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 15
GALLERY: così i ladri hanno devastato la tabeccheria 16

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...