Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia

Articolo pubblicato il 29-10-2017 alle ore 16:12:47
GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia  3
GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia 3

Premiati i donatori dell’Avis di Borgosesia. Domenica la sezione cittadina si è ritrovata a Postua per la tradizionale “Giornata del donatore”.

Alla giornata hanno partecipato numerosi avisini con i presidenti e rappresentati delle sezioni Avis della provincia di Vercelli. Al ritrovo al centro polivalente, presenti il sindaco di Postua Maria Cristina Patrosso e il vice Donatella Dalberto, è seguito il corteo per le vie del paese animato dalla musica della banda “Giuseppe Verdi” di Coggiola, per l’omaggo al monumento ai Caduti. Nel suo intervento, il presidente dell’Avis borgosesiana Roberto Colletto ha rivolto un pensiero ai donatori defunti e in particolare a Dionigi Angeli, presidente emerito della sezione scomparso ad agosto: «Uomo integerrimo, dedito all'associazionismo che si è profuso per consolidare il nostro volontariato a Borgosesia». I partecipanti si sono quindi spostati in chiesa parrocchiale per la messa celebrata da monsignor Alberto Albertazzi. 

Il pranzo sociale è stato occasione per le premiazioni con i distintivi di benemerenza degli avisini che hanno raggiunto un determinato numero di donazioni. «Oggi per noi è una giornata di festa - ha introdotto la cerimonia Colletto, che ha consegnato le benemerenze con il vicepresidente Livio Soldà -. Una giornata che dimostra i piacere di appartenere a un’associazione come è l’Avis. Mi piace ricordare che il nostro dono sono preziose gocce di vita per il prossimo. Ricordiamoci sempre che noi stiamo donando una speranza: poche gocce unite alimentano una sorgente di vita per chi la vita sta per perderla». Prima di passare alle premiazioni Colletto, giunto al quinto anno di presidenza, ha sottolineato il valore dei soci: «Siete persone speciali ogni volta che entrate nella nostra sede dell’Avis - ha sottolineato - perchè continua a essere grande il bisogno nella nostra società di sangue e di azioni concrete, anonime e gratuite».

Sono stati premiati per 120 donazioni (diamante) Valter Baggio, Manuela Baldi, Federica Mangola. Per 100 donazioni (smeraldo) Paolo Rovasino, Claudio Vercella Marchese.

Hanno effettuato 75 donazioni (rubino) Vito Anfuso, Loris Bergamasco, Gilberto Emprino, Gian Pietro Ferrari, Enrico Fogo, Maria Stella Peron, Gianni Sappa, Mirko Volpato, Gianpiero Zanin.

Con 50 donazioni (oro) sono stati insigniti della benemerenza Gabriella Bessi, Maria Rosaria Fabrizio, Roberto Ferrua, Marco Fortunato, Ivan Iulita, Paolo Labarbuta, Federico Martelli, Francesco Taibi, M'hamed Wahab.

L’argento dorato simboleggia le 36 donazioni di Flavio Bastianelli, Davide Bolognesi, Piero Carrera, Roberto Colletto, Gian Luca Dante, Rosalia Fugazzotto, Gianluca Gianneschi, Daniele Giulini Neri, Hajri Gjyzeli, Mauro Granaglia, Gabriele Iulita, Carlo Murgia, Gianlcarlo Pasqualin.

Riconoscimento d’argento, per 16 donazioni, a Lorella Altezza, Massimo Angelino, Massimo Bedana, Renata Cottura, Vanda Dellarolle, Nina Deychuk, Francesco Ferrara, Paolo Graziana, Fabrizio Lauti, Chrystelle Maffeis, Fabio Maggia, Stefania Menada, Federica Montis, Jessica Moreschi, Cecilia Passerini, Marco Pastore, Donato Risoletti, Matteo Rizzo, Alessia Soardi, Angela Tricarico, Alessandro Vergato, Francesca Vergerio.

Hanno celebrato le loro prime otto donazioni (rame) Francesco Araldi, Alberto Barberis, Luca Bazzan, Daniele Bellan, Jennifer Bertona, Alberto Bora, Giada Borelli, Gianni Calò, Monica Calò, Alex Casalino, Samanta Crepaldi, Houda Delmaki, Vincenzo Di Lernia, Elisabetta Festa Bianchet, Paola Frigiolini, Valentina Garino, Christian Giove, Marika Granaldi, Davide Laverone, Gianluca Magheri, Lucia Maltese, Cristina Marchi, Giorgia Marzolini, Massimo Mondini, Clara Paesante, Emanuele Pera Caciolo, Angelica Perrotta, Viola Picchianti, Elena Quaglia Frà, Silvia Remondino, Alberto Spunton, Marta Tadi, Sonia Vallero, Francesco Villani.

GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia  4
GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia  5
GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia  6
GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia  7
GALLERY: ecco i donatori benemeriti premiati dall'Avis di Borgosesia  8

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...