Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: i giovani alpinisti premiati dall'Escai di Grignasco

Le foto
Articolo pubblicato il 28-11-2017 alle ore 17:50:39
GALLERY: i giovani alpinisti premiati dall'Escai di Grignasco 2
I premiati

E' sempre belle vedere i giovani escursionisti del Cai ricevere i premi di fine anno. L'altra sera a Maggiora il gruppo alpinistico giovanile di Grignasco si è riunito per festeggiare la conclusione delle attività del 2017 e per il tradizionale scambio di auguri natalizi. Nel corso della serata sono stati consegnati riconoscimenti ai ragazzi che hanno partecipato assiduamente alle escursioni. Il primo premio è andato a Michelangelo Mordini per aver preso parte a 9 uscite, secondo posto per Ilaria Farris con 8 escursioni, al terzo posto, a pari merito, sono arrivati Gabriele Prugno, Luigi Rigobello, Emanuele Roncarolo e Francesco Vinzio che hanno preso parte a 7 gite alpinistiche.

Il sodalizio ha assegnato un riconoscimento anche a Maddalena Prugno, Sebastinao Vinzio, Edoardo Bissolati e Giulia Del Boca. Oltre ai giovani, l’Escai ha voluto anche rendere merito con un piccolo omaggio agli accompagnatori che seguono i giovani nelle diverse iniziative. «E’ stato un anno intenso e ricco di emozioni – spiega Gabriella Patriarca, responsabile del gruppo -. Abbiamo sempre trovato giovani entusiasti, che hanno apprezzato le attività. E poi quest’anno è stato particolare anche perché ricorrevano i 150 anni del Cai Varallo e i 44 anni del nostro gruppo». 

Nel corso dell’appuntamento è stato anche presentato il programma delle iniziative per il prossimo anno e ogni partecipante ha ricevuto un dvd con le immagini più significative delle diverse gite del 2017. «Il tema del 2018 sarà incentrato sui castelli, le fortezze e i borghi medievali - prosegue Patriarca -. Le escursioni vedranno protagoniste località risalenti al Medioevo, faremo inoltre un’uscita di rafting e non macherà la ciaspolata. In estate infine è in programma una giornata dedicata all’aggiornamento degli accompagnatori». Tra le località che i giovani potranno conoscere ci saranno il castello di Vintebbio, la Torre delle Castelle di Gattinara, il Ricetto di Candelo, il castello di Monte Ursino, la fortezza di Montalto Dora.

GALLERY: i giovani alpinisti premiati dall'Escai di Grignasco 3
GALLERY: i giovani alpinisti premiati dall'Escai di Grignasco 4
GALLERY: i giovani alpinisti premiati dall'Escai di Grignasco 5

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...