Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo

Nello scorso settimana
Articolo pubblicato il 26-02-2017 alle ore 12:27:50
GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 2
A Rozzo

Lo scorso è stato un fine settimana all'insegna dei piatti della tradizione carnevalesca per le frazioni di Borgosesia. Tra sabato e domenica gli appuntamenti gastronomici hanno invaso alcuni rioni cittadini: oltre al “Saba rutund” di Agnona, anche a Bettole, Vanzone e Rozzo si è vissuto il sapore e il gusto del carnevale. Sabato mattina hanno acceso per primi i fuochi i cuochi di Bettole per preparare la fagiolata del “butareu”: il piatto è stato distribuito ai numerosi frazionisti, e alle maschere ospiti, dal Peru Magunella con la Gin Fiammàa ad altre, arrivate al parco “Tullio Vidoni” per salutare le maschere del rione impersonate da Raffaele Ricciardi e Laura Pochetti.

Nel pomeriggio è stata la volta di Vanzone con la 52ª edizione della trippa in piazza. I cuochi del circolo Terrieri hanno preparato circa 400 razioni; a far visita alle maschere di Vanzone, Cagafeuch e Madame Flambè, impersonate anche quest'anno da Fausto Tumiati ed Elisa Pasteris, sono stati i regnanti borgosesiani, e numerosi gruppi carnevaleschi provenienti da tutta la Valsesia. Domenica mattina, poi, a fare festa è stato il comitato dei “tapinàa” di Rozzo. Nel cortile della pizzeria “Al mangia e bevi”, i cuochi hanno preparato la fagiolata. Ad accogliere i numerosi comitati in visita, sono state le maschere del rione, impersonate da Giovanni Marola e Antonella Frongia.

E in questo fine settimana analoghe iniziative sono state organizzate a Valbusaga (ieri per la busecca) e Isollela (poco fa è stata distribuita la paniccia). 

GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 3
GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 4
GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 5
GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 6
GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 7
GALLERY: i piatti della tradizione animano le frazioni di Borgo 8

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...