Notizia Oggi

Stampa Home
Nuovo aggiornamento

GALLERY: le fiamme arrivano sulla strada

Troppo fumo e niente Canadair per spegnere l'incendio
Articolo pubblicato il 04-12-2015 alle ore 16:13:11
L'intervento del Canadair (foto Vergerio)
L'intervento del Canadair (foto Vergerio)

Troppo fumo e niente Canadair per spegnere l'incendio che continua a divampare in alta Valsessera. Visibilità quasi assente per permettere l'intervento dei mezzi dal cielo, Aib e vigili del fuoco stanno intervenendo da terra, ma ormai le fiamme hanno raggiunto la strada che porta alla centrale. Un danno ambientale enorme e intanto c'è preoccupazione per la salute delle persone anche se l'allarme non è ancora scattato. Ma sono ormai due giorni che tutti i paesi sono sotto una vera e propria nube di fumo.

Domani proseguiranno gli interventi sempre da terra sperando che la nebbia si alzi e possano entrare in azione i Canadair. Il fronte fumo si sta ampliando anche a Borgosesia e dintorni, ma anche il raggio di azione del fuoco sta diventando sempre più grande.

(Nelle foto qui sotto alcune immagini di Giuseppe Vergerio)

Tags: incendio valsessera
L'intervento del Canadair (foto Vergerio)
Foto di Giuseppe Vergerio
Foto di Giuseppe Vergerio
Foto di Giuseppe Vergerio
Foto di Giuseppe Vergerio
I vigili del fuoco impegnati sul posto
La visuale ieri pomeriggio dalla diga

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...