Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa

Immagini realizzate dal Cnsas
Articolo pubblicato il 23-02-2017 alle ore 14:46:57
GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 4
GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 4

E' stato trovato a circa 35 metri di profondità, dentro un crepaccio, il corpo del giovane finlandese che martedì è stato tradito da un ponte di neve che si è sbriciolato sotto di lui mentre attraversava un crepaccio a un'ora di cammino dalla Capanna Gnifetti, sul Monte Rosa. Il ragazzo avrebbe compiuto ieri 18 anni. Nelle eccezionali foto scattate dal Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) alcuni momenti delle operazioni di ricerca del giovane dentro il crepaccio. Un'operazione ad alto rischio che ha visto impegnati gli operatori in condizioni estreme.

(clicca su una foto per guardare la gallery - foto del Cnsas)

GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 5
GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 6
GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 7
GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 8
GALLERY: le immagini eccezionali del recupero del 18enne finlandese nel crepaccio sul Rosa 9

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...