Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy

Bellissimi costumi
Articolo pubblicato il 14-03-2017 alle ore 14:16:31
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 3
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 3

E' stato come tornare indietro di cinquant'anni. Sabato sera al palasport di Ponzone il Grap aveva organizzato un festa di carnevale fuori stagione, dove il tema era il mondo degli hippy e dei "figli dei fiori", in auge nella seconda metà degli anni '60. Numerosi i partecipanti, quasi tutti con abiti in tema con lo stile dell’evento, con gli alpini che hanno curato la cena. In tanti indossavano i famosi pantaloni dai colori accesi e a zampa di elefante, le parrucche con capelli lunghi o spettinati per gli uomini, la corona di fiori in testa o il nastro, i disegni con motti sulla pace sul viso, gli occhialini rotondi stile John Lennon.

(clicca su una foto qui sotto per guardare la gallery)

GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 4
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 5
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 6
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 7
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 8
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 9
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 10
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 11
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 12
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 13
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 14
GALLERY: per una sera Ponzone diventa una comunità hippy 15

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...