Notizia Oggi

Stampa Home
La cerimonia

GALLERY: ricordato l'eccidio della Pozzasca

Presente anche un partigiano di 90 anni
Articolo pubblicato il 07-03-2016 alle ore 13:53:00
La cerimonia a Lozzolo
La cerimonia a Lozzolo

Alla cerimonia per l’eccidio della Pozzasca non è mancato il partigiano Carlo Rinolfi di Prato Sesia che quest’anno festeggia i 90 anni. La giornata del ricordo si è tenuta su iniziativa dei Comuni di Serravalle, Lozzolo, Cureggio, Maggiora e Soriso e delle locali Anpi. La manifestazione si è svolta ieri pomeriggio al cimitero di Lozzolo davanti al monumento, un gruppo di fedelissimi ha poi portato anche il saluto al cippo alla Pozzasca che si raggiunge attraverso una strada impervia. La manifestazione in programma una settimana fa era stata rinviata per il maltempo Quello di quest’anno è il 71° anniversario dell’eccidio nel quale persero la vita Franco Mario Magistrini e Gastone Gaietti di Maggiora, Primo Langhi e Ubaldo Tacchelli di Cureggio, Giuseppe Regis di Soriso.Morirono in una imboscata organizzata dai nazifascisti a Piane di Serravalle in regione Pozzasca il 3 marzo 1945.

Guarda qui sotto le immagini.

u proposta dell’assessore Alberto Valmaggia, l’attivazione di un primo lotto di bandi per una disponibilità complessiva di 10 milioni di euro per l’imboschimento dei terreni agricoli e non agricoli e per la compensazione del mancato reddito nelle aree for
La cerimonia a Lozzolo
La cerimonia a Lozzolo
La cerimonia a Lozzolo

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...