Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia

Era la terza edizione
Articolo pubblicato il 16-08-2016 alle ore 13:29:22
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 2
Terza edizione per Sculturando

Con la presentazione delle opere in piazza Durio, si è conclusa la scorsa domenica la terza edizione di “Sculturando”, l’evento dedicato al mondo dell’arte che per una settimana ha animato Cellio e Breia. «Rispetto all’anno scorso la presenza di pubblico si è quadruplicata - rileva Silvano Rotti, uno degli organizzatori -; nel fine settimana le persone giunte nei due paesi sono state circa un migliaio. Per noi sono numeri importanti, significa che “Sculturando” sta crescendo». 

La rassegna consiste in un simposio di scultura, dove a dominare sono opere in legno, «anche se nell’edizione appena terminata due scultori si sono cimentati con l’argilla e il marmo» evidenzia Rotti. Gli artisti hanno scolpito sino a sabato, poi domenica c’è stata l’esposizione vera e propria. A mettere in mostra la loro capacità nel dare forma alla materia sono stati in ventuno: Ozer Aktimur, Roberta Bechis, padre Gianni Bordin, Fabio Bortoletto, Corrado Clerici, Avo De Lorenzo, Emiliano Facchinetti, Arianna Gasperina, Salvatore Ligotti, Albino Roma, Silvano Rotti, Franco Andreselli, Angelo Giuseppe Bettoni, Renato Borsato, Vincenzo Chiaro, Jacopo De Dominici, Marco Del Corso, Silvano Ferretti, Adam Kambi, Ezio Morini e Renato Rosso.
Chi nei giorni scorsi è passato da Cellio ha potuto anche vedere, nel salone della Soms, la mostra di pittura degli artisti grignaschesi Franco Fizzotti e Ada Negri: le incisioni all’acquaforte del primo e un’antologia, con alcuni inediti, della seconda, hanno attirato un buon numero di visitatori.


E anche l’artigianato ha avuto la sua parte, con i laboratori artistici di tornitura del legno, intreccio di giunchi, impagliatura delle sedie, pizzi e merletti, lavorazione del ferro e molto altro ancora.


Ogni giorno, specie di sera, non sono poi mancate proposte musicali, teatrali, gastronomiche e d’intrattenimento. «Il nostro grazie - conclude Rotti - va ai due Comuni, ai rispettivi gruppi alpini, alla Soms e alla Pro loco di Cellio, ai Terrieri di Breia, ai soci del Fai Valsesia della delegazione di Novara, senza dimenticare gli sponsor, i volontari, le famiglie che hanno ospitato gli artisti e Piera Mazzone che ha curato la mostra dedicata a Fizzotti e Negri».

Clicca su una foto per sfogliare la gallery

GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 3
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 4
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 5
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 6
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 7
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 8
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 9
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 10
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 11
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 12
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 13
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 14
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 15
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 16
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 17
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 18
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 19
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 20
GALLERY: ''Sculturando'' quadruplica le presenze: in mille a Cellio e Breia 21

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...