Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: ultimo atto del carnevale, un pensiero anche a Buonanno

Le maschere sono state impersonate da Carlo Bellomo e Lina Sturchio
Articolo pubblicato il 10-03-2017 alle ore 15:59:31
GALLERY: ultimo atto del carnevale, un pensiero anche a Buonanno 2
GALLERY: ultimo atto del carnevale, un pensiero anche a Buonanno 2

Lunedì è calato il sipario sul carnevale di Bornate e nel suo testamento il Lanternun ha ricordato l’onorevole Gianluca Buonanno. I festeggiamenti sono iniziati venerdì scorso e sono proseguiti fino a quattro giorni fa. In mattinata i piccoli dell’infanzia di Bornate hanno incontrato il re e la regina del carnevale di Bornate impersonati da Carlo Bellomo e Lina Sturchio. Nel pomeriggio invece le buone forchette hanno potuto gustare la fagiolata preparata dai volontari del Comitato, quindi, in serata, si è proceduto con la lettura del testamento.

Nel cortile della Ca’ del Lanternun Gianni Monticelli ha letto il testamento accanto al “Conte”. Tra i punti divertenti inseriti nelle ultime volontà non sono mancati i cavoli rubati alle maschere nelle scorse settimane. «Delle verze che mi hanno rubato ne hanno parlato già fin troppo, lasciamo perdere l’argomento, che sono già finito in un altro testamento». E infine un ricordo a Buonanno. «Quest’anno si è portato via un caro amico che ha fatto tanto per il nostro paese, però io voglio pensare che sia sempre qui a tenere le parti di chi ha bisogno, ciao Gianluca».

GALLERY: ultimo atto del carnevale, un pensiero anche a Buonanno 3
GALLERY: ultimo atto del carnevale, un pensiero anche a Buonanno 4
GALLERY: ultimo atto del carnevale, un pensiero anche a Buonanno 5

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...