Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara

Manifestazione giunta alla 17a edizione
Articolo pubblicato il 08-06-2017 alle ore 15:09:55
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 3
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 3

Nonostante i 30 gradi di temperatura che ha accompagnato la 17ª edizione della corsa podistica “Cuncordu e Sport”, organizzata dall’associazione sarda Cuncordu di Gattinara, sono stati oltre 160 i partecipanti che si sono sfidati a Gattinara lo scorso mercoledì, correndo su un percorso di 6,5 chilometri tra i boschi lungo il Sesia, con partenza e arrivo in piazza Paolotti. Una ventina, invece, i partecipanti al minigiro da 2 chilometri.

La gara è stata vinta da Fabio Bosio, portacolori dell’Asd Olimpia Runners, che ha percorso i 6,5 chilometri del tracciato in 22 minuti e 50 secondi, con una media di 3 minuti e 31 secondi al chilometro. Secondo classificato Fabio Di Giacomo, della Runners Valbossa Azzate, e terzo Sergio Prolo dell’Amatori Sport. Tra le donne ha vinto Lara Giardino (Atletica Saluzzo), che si è imposta davanti a Ilaria Zaccagni (Atletica Palzola) seconda classificata e Barbara Merlo (Gs Splendor Cossato) terza classificata. All’arrivo, i partecipanti alla corsa hanno trovato un “pasta party” per ristorarsi dopo la prestazione e attendere il momento delle premiazioni, avvenute con coppe e cesti di prodotti enogastronomici.

GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 4
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 5
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 6
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 7
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 8
GALLERY: in 160 per la corsa del Cuncordu a Gattinara 9

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...