Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona

La busecca era buonissima
Articolo pubblicato il 24-02-2017 alle ore 20:43:03
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  3
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona 3

Sabato è andata in scena la giornata dei “batari”. Il carnevale di Agnona ha richiamato centinaia di persone per il “Saba rutund” che ha raggiunto il significativo traguardo dei 25 anni. Un quarto di secolo durante il quale gli appassionati di carnevale hanno sempre potuto apprezzare la busecca preparata dai cuochi del comitato rionale e il successivo giro per l’abitato per gustare le specialità preparate dagli abitanti. E così è stato anche sabato: al mattino, in piazza San Michele è stata preparata e distribuita la busecca, anteprima del pranzo del comitato. Nel primo pomeriggio ha preso avvio il corteo, guidato dalle maschere frazionali Bataru e Maribela, impersonate dai fratelli Riccardo e Giulia Comoletti: da Cascine Agnona, moltissime le maschere e i gruppi di amici del carnevale che hanno completato le tappe del giro enogastronomico della frazione per raggiungere il capolinea di piazza San Michele.

GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  4
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  5
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  6
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  7
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  8
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  9
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  10
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  11
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  12
GALLERY: da 25 anni il ''Saba rutund'' anima Agnona  13

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...