Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: in 350 per la corsa dedicata a Buonanno

In ricordo dell’europarlamentare e per l'acquisto di defibrillatori
Articolo pubblicato il 06-10-2016 alle ore 12:23:17
GALLERY: in 350 per la corsa dedicata a Buonanno 2
Allo start

Grande successo per la prima edizione del “Trofeo memorial Gianluca Buonanno”. Tantissimi i varallesi e non, per un totale di 357 partecipanti, che venerdì sera si sono riuniti in piazza Vittorio con scarpe da running e abbigliamento sportivo per prendere parte alla corsa podistica non competitiva organizzata dall’Atletica Valsesia con i comuni di Varallo, Borgosesia e Serravalle, la Pro loco varallese, la sezione cittadina dell’Avis e Igea. Un modo di rendere omaggio all’europarlamentare e sindaco di Borgosesia scomparso lo scorso giugno e raccogliere fondi da devolvere alla onlus Igea per l’acquisto di defibrillatori. I primi a partire sono stati i bambini, alcuni anche così piccoli da correre mano nella mano coi genitori, che si sono cimentati nel percorso più breve, seguiti dai ragazzini che si sono affrontati per 2 chilometri. Tutti i partecipanti di queste due categorie hanno ricevuto una medaglia ricordo. Infine spazio a coloro che hanno affrontato il percorso di 6 chilometri per le vie del centro.

GALLERY: in 350 per la corsa dedicata a Buonanno 3
GALLERY: in 350 per la corsa dedicata a Buonanno 4

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...