Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: a Quarona triangolare di calcio per ricordare Marco

Coi padroni di casa gialloblù, lo Sport club Varallo e ''la Ciurma''
Articolo pubblicato il 11-09-2017 alle ore 14:53:12
GALLERY: a Quarona triangolare di calcio per ricordare Marco 3
''la Ciurma''

Un pomeriggio di calcio per ricordare l’amico scomparso in un incidente stradale. Si è disputato l'altro sabato pomeriggio a Quarona il triangolare in memoria di Marco Cavallini, organizzato per il terzo anno. Il giovane ha perso la vita nell’aprile di due anni fa, in un incidente motociclistico avvenuto alla periferia di Borgosesia lungo la strada che conduce a Valduggia. Per ricordarlo, gli amici hanno istituito anche il torneo calcistico che da tre anni si disputa a Quarona. E così è stato anche l'altro sabato pomeriggio, sul terreno di gioco del “Bertini”, con il calcio d’inizio dato dai familiari del ragazzo, in una buona cornice di pubblico.

Il risultato sportivo ha visto il successo dello Sport club Varallo, squadra militante nel campionato di Terza categoria, che ha superato sia i padroni di casa della Quaronese per 2-1 che la squadra “la Ciurma”, formata dagli amici di Marco, con identico punteggio. Il terzo incontro ha visto “la Ciurma” prevalere sulla Quaronese per 2-0 e assicurarsi così il secondo posto del torneo. Un’iniziativa il “memorial Cavallini” che vuol essere un momento di incontro e di festa sportiva nel nome del giovane, e che non tralascia nemmeno l’aspetto della solidarietà, e difatti il ricavato della giornata verrà destinato in beneficenza.

GALLERY: a Quarona triangolare di calcio per ricordare Marco 4
GALLERY: a Quarona triangolare di calcio per ricordare Marco 5
GALLERY: a Quarona triangolare di calcio per ricordare Marco 6

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...