Notizia Oggi

Stampa Home
Si è riproposto il più antico veglione della Valsesia

GALLERY: in seicento a Varallo per il "Bal d'la lum"

Esibizione dal vivo della cover-band "Discoinferno"
Articolo pubblicato il 12-02-2016 alle ore 18:06:01
GALLERY: in seicento a Varallo per il "Bal d'la lum" 3
Un momento della serata

Circa seicento ospiti: a Varallo è stato un successo il “Bal d’la lum” al Civico, serata di festa e divertimento che rappresenta il più antico veglione mascherato della Valsesia, organizzato dal Comitato carnevale Varallo e riproposto nuovamente e per il secondo anno consecutivo nel teatro cittadino. Novità di questa 141ª edizione è stata l’esibizione live della famosa cover-band “Discoinferno”: un grande show di musica dal vivo che ha fatto risuonare e rivivere la grande musica dance del passato.

Momento ormai di tradizione invece la premiazione in serata del costume più originale: ad aggiudicarsi infatti il premio del miglior travestimento il gruppo dei “Tetris”, originale costume ispirato al famoso videogioco. Altra piccola novità di serata, lo spazio del “selfie corner".

(clicca su una foto qui sotto per guardare la gallery)

GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il
GALLERY: in seicento a Varallo per il

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...