Notizia Oggi

Stampa Home
Evento

GALLERY: A Varallo il Concorso Internazionale Valsesia Musica juniores

Premiati i migliori musicisti con il premio Monterosa-Kawai
Articolo pubblicato il 30-06-2016 alle ore 09:15:39
Un momento del concorso
Un momento del concorso

Nel fine settimana il Teatro Civico di Varallo ha ospitato il 17° Concorso Internazionale Valsesia Musica juniores 2016 Premio Monterosa - Kawai articolato nelle sezioni: pianoforte, archi e musica da camera e frutto della collaborazione tra l’Associazione Culturale Valsesia Musica, la Furcht Pianoforti di Milano, la Città di Varallo, il Comune di Borgosesia e l’Inner Wheel Club di Valsesia Carf. Un’edizione caratterizzata da un successo senza precedenti tanto in termini di partecipazione (quasi 65 iscritti in rappresentanza di ben 15 differenti nazioni) quanto di livello qualitativo, fattori che ne assicurano da tempo un posto di rilievo tra le competizioni più blasonate del settore. Al termine di un entusiasmante e assai partecipato concerto conclusivo, suggello a due intensissime giornate di audizioni, la giuria formata dal direttore artistico della manifestazione Vincenzo Balzani, dalla violinista albanese Lindita Hoxha e dal pianista bulgaro Georgi Trendafiloff ha decretato vincitore tra i pianisti il tredicenne leccese Leonardo Però che si è aggiudicato la borsa di studio di  1.000 euro e la speciale “Tastiera d’Argento” entrambe offerte dalla famiglia Raiteri in ricordo della loro indimenticata “Luisa”; nella sezione archi: l’undicenne violinista romana Lucrezia Lavino Mercuri a cui è andata la borsa di studio di 1.000 euro offerta dall’Inner Wheel Club di Valsesia nonché la speciale targa intitolata alla memoria di “Paola Materozzi Rosa”; nella sezione musica da camera: il duo clarinetto e pianoforte formato dagli italiani Giona Pasquetto e Kristofer Gjoni a cui è spettata la borsa di studio di 1.500 euro istituita dalla Città di Borgosesia.

Un momento del concorso
Un momento del concorso
Un momento del concorso
Un momento del concorso
Un momento del concorso
Un momento del concorso
Un momento del concorso

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...