Notizia Oggi

Stampa Home
Intervista dopppia

Garlasco-Pavic è una sfida di famiglia

Marito e moglie su due fronti opposti. «Vinca il migliore»
Articolo pubblicato il 19-11-2015 alle ore 17:12:21
Garlasco-Pavic è una sfida di famiglia
Garlasco-Pavic è una sfida di famiglia

Marito contro moglie, ma si tratta di una sfida di sport. Lui dirigente, lei giocatrice. Mirco Retta direttore sportivo del Pavic, Lucia Cagnoni punto di forza del Garlasco. Sabato la sfida di pallavolo in serie B2 che si giocherà in terra pavese avrà un sapore familiare. «Mister Bonfantini sta lavorando bene, le ragazze lo seguono e stanno esprimendosi alla grande – dice Retta -. Ma il nostro obiettivo deve restare la salvezza». Ma in casa Retta-Cagnoni come si sta vivendo l'attesa del derby familiare? «Con allegria - risponde Mirco - e mettendoci la giusta competitività. Secondo me, comunque, la partita la sente di più Lucia che è molto agonista...». Alla stessa domanda, rivolta a Cagnoni, stessa identica risposta: «Vinca il migliore, e se vinciamo noi - sorride - è ancora meglio».

Invece in C maschile gara casalinga, alla palestra di Fara, per l'Erreesse che sabato alle 20.30 ospiterà il Domodossola che è a quota sette, mentre la compagine di Mainardi è a tre.

(L'intervista completa su Notizia Oggi in edicola)

Tags: certosa-pavic romagnano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...