Notizia Oggi

Stampa Home

Gattinara città di buongustai: aperti sei negozi di specialità gastronomiche

E c'è anche una farmacia in più
Articolo pubblicato il 17-05-2016 alle ore 16:54:55
Gattinara città di buongustai: aperti sei negozi di specialità gastronomiche 3
Gattinara città di buongustai: aperti sei negozi di specialità gastronomiche 3

Gattinara si scopre ricca di punti vendita nel settore del cibo di qualità. Aumentano infatti le attività commerciali, e molte sono appunto negozi che vendono ghiottonerie e specialità. Solo nell’ultimo anno hanno aperto due negozi di alimentari (uno in corso Vercelli e uno in corso Valsesia), una pasticceria in corso Garibaldi, un negozio di birre artigianali sempre in corso Valsesia (inaugurato nei giorni scorsi), una panetteria in corso Valsesia, una macelleria equina  in corso Vercelli. Fuori dal discorso alimentare invece c’è la nuova farmacia di San Bernardo, inaugurata qualche settimana fa e un bed and breakfast.

«Rispetto ad un trend generalmente negativo, a Gattinara vi sono state parecchie nuove aperture - commenta il sindaco Daniele Baglione - e in cantiere ci sono anche altri due progetti commerciali. Si tratta di un’attività di produzione e vendita dolciaria e di un bar». Per il sindaco il segreto del successo risiede nella struttura architettonica e sociale della città. «Gattinara è un centro di attrazione: ha un centro storico vivace, con molti locali, e numerose associazioni e compagnie che tengono animata la città. Chi abita nei paesi limitrofi viene a Gattinara per gli acquisti o per l’aperitivo. Così siamo riusciti a mantenere un buon tessuto commerciale, di qualità».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...