Notizia Oggi

Stampa Home

Gattinara Street Festival, domenica si sfidano gli artisti

Tre i gruppi a confronto: Francisco Obregon, Gemy e Skapigliati Street
Articolo pubblicato il 26-05-2016 alle ore 09:41:41
Gattinara Street Festival, domenica si sfidano gli artisti 2
Immagine di repertorio

La 2^ edizione del Gattinara Street Festival, il concorso di artisti e acrobati di strada, andrà in scena nel pomeriggio di domenica 29 maggio. Sarà possibile assistere all’esibizione di tre gruppi: Francisco Obregon, cileno, ha preso parte a importanti festival di artisti di strada in Italia, Spagna, Svizzera, Austria, Germania, Belgio, Slovenie e, ovviamente in Cile, propone uno spettacolo che raffigura 5 caratteri che mostrano opinioni diverse sul sesso, la solitudine e la vita senza senso; Gemy, Alessandro Gimelli, giocoliere artista le cui esperienze trovano espressione all’unisono in uno spettacolo di strada dalle emozioni oscillanti e variegate, coinvolgendo direttamente nella propria esibizione gli spettatori; gli Skapigliati Street: i famosi professionisti della ginnastica con l’aiuto del loro Air Track (unico nel suo genere) dimostreranno che il sogno più antico dell’uomo (volare) non è impossibile. Una sequenza di acrobazie mozzafiato, salti da altezze vertiginose a ritmo dei pezzi rock famosi in tutto il mondo trasporteranno lo spettatore in uno spettacolo dove non mancheranno i colpi di scena. I salti più usati nella ginnastica come Flick e salti Mortali diventano protagonisti e saranno interpretati in chiave comica proiettando gli Scapigliati Street in uno show dove sarà difficile guardare in basso.

Il pubblico potrà votare il gruppo preferito, ritirando la scheda in Piazza Italia

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...