Notizia Oggi

Stampa Home

Gattinara, suonare il sax ''volando'' appeso a un cavo

E' da un anno che si sta preparando
Articolo pubblicato il 02-07-2016 alle ore 22:50:32
Suonare il sax ''volando'' appeso a un cavo 2
Luigi Dimino

Luigi Dimino, il sassofonista gattinarese del “Duo distratto” impegnato in un’altra impresa. Domenica 10 luglio a Frassinetto, in provincia di Torino, si butterà “a volo d’angelo”, attaccato ad una fune, con il suo sax Rampone & Cazzani modello R1jazz, per 1800 metri, raggiungendo una velocità di 150 chilometri orari. Grazie all’Arcansel, una spettacolare struttura ludico-ricreativa all’aperto situata nel comune del Torinese, si può volare appesi ad un cavo metallico con l’apposita carrucola ed imbrago.

Dimino si lancerà dalla stazione di partenza situata a 1298 metri per scendere a 1040 metri; si tratta di 1800 metri di volo libero. Le riprese verranno effettuate, anche grazie ad un drone, dal fotografo e regista Achille Zaino.

Dimino, 39 anni, non è nuovo a queste imprese, anche se, ammette: «Non ho mai fatto lanci prima d’ora». L’avventura fa parte di un progetto avviato da un team di recordisti, di cui Dimino fa parte. «Ho impiegato un anno per la preparazione - dice - tra prove ed esercizi di respirazione». Dimino suonerà appeso lassù.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...