Notizia Oggi

Stampa Home

Gessi, un aperitivo con i tifosi per chiudere una stagione trionfale

La serata si è chiusa con due tiri al campetto
Articolo pubblicato il 19-06-2016 alle ore 14:32:27
Gessi, un aperitivo con i tifosi per chiudere una stagione trionfale 2
I partecipanti all'aperitivo

Un aperitivo al bar del parco Magni per sancire l’abbraccio tra la Gessi basket e la Valsesia. Venerdì sera alcuni giocatori della prima squadra, con in testa coach Lorenzo Pansa, e diversi ragazzi delle giovanili hanno incontrato i tifosi per chiudere nel migliore dei modi una grande stagione, la migliore in assoluto nella storia del club presieduto da Carlo Minoli. Negli occhi di molti tifosi c’erano ancora i momento esaltanti vissuti nelle partite della semifinale play off contro Forlì, ma soprattutto la voglia di riviverli presto.

L’incontro nell’area verde borgosesiana ha sancito di fatto l’inizio delle vacanze per la squadra, che si ritroverà intorno alla metà di agosto per preparare al meglio la prossima stagione. Il giorno del raduno sarà stabilito dopo che la Lega Pallacanestro avrà deciso la data di inizio del prossimo campionato di serie B.
La serata al parco Magni è proseguita con due tiri al campetto all’aperto, giusto per non far “raffreddare” troppo la mano e con tante pacche sulle spalle. Adesso la palla passa alla società e allo staff tecnico che sul mercato cercheranno di allestire un roster all’altezza delle aspettative dei tanti tifosi che si sono avvicinati ultimamente alla pallacanestro. «Forse abbiamo fatto qualcosa di impensabile in questa stagione - si legge sul profilo Facebook della società - e non stiamo parlando di una gara5 di semifinale playoff a Forlì, ma di altro, di emozioni, di fatica, di soddisfazioni, di sacrifici e di divertimento. Lo abbiamo fatto tutti assieme, diventando una famiglia, la abbiamo fatto sempre con il sorriso e cullando i nostri, di tutti, sogni. Ci diciamo "bravi e grazie", vi diciamo "bravi e grazie"».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...