Notizia Oggi

Stampa Home
Basket - Serie B

Gessi Valsesia, a Rimini arriva l'impresa

Gli Eagles hanno espugnato il campo dei romagnoli
Articolo pubblicato il 02-01-2016 alle ore 20:35:30
Gessi Valsesia, a Rimini arriva l'impresa 5
Gessi Valsesia, a Rimini arriva l'impresa 5

Dopo la vittoria nel derby contro Trecate continua l'ottimo momento di Gessi Valsesia che stasera ha espugnato il campo di Rimini. Quella contro i romagnoli era una sfida delicata, in palio c'erano punti pesanti per inseguire la conquista dei play-off. E i ragazzi di Pansa non hanno sbagliato nulla, ottimo inizio di partita poi nel finale la gestione e il finale con il punteggio di 70-79. E' stata una partita diversa dal derby, dove i nero-arancio hanno subito preso in mano la situazione: primo quarto chiuso sul 10-24, poi la seconda frazione termina sul 29-42. Dopo la pausa lunga si aspetta la risposta di Rimini, ma è ancora Gessi a chiudere davanti con il punteggio di  47-61. L'ultima frazione di gioco i padroni di casa hanno uno  spunto d'orgoglio e provano a ribaltare la situazione avvicinandosi pericolosamente, ma Gessi Valsesia gestisce e vince.
Rimini: Sirakov 9, Crotta 6, Romano 15, Panzini 7, Chiera 8, Balic 3, Foiera 16, Perez 6, Meluzzi, Tassinari.
Gessi Valsesia: Santarossa 4, Zucca 14, Paolin 15, Giacomelli 17, Quartuccio 5, Gatti 8, Tomasini 10, Dotti, Mazzola, Giovara 6. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...