Notizia Oggi

Stampa Home

Ghemme, per la Beata anche una mostra dell'Antonelli

Un'iniziativa dell'Atl Novara
Articolo pubblicato il 05-03-2016 alle ore 22:05:11
Ghemme, per la Beata anche una mostra dell'Antonelli 2
Alessandro Antonelli

Il progetto si chiama “Itinerario antonelliano” e coinvolgerà tutti i paesi del Novarese in cui sono visibili le opere del grande architetto nato a Ghemme nel 1798. Il piatto forte dell’iniziativa, promossa dall’Atl di Novara, è la mostra itinerante che è stata allestita nella città di San Gaudenzio e che sarà riproposta nei prossimi mesi negli altri otto Comuni in cui sono rimaste le “testimonianze” delle opere del grande artista.

A Ghemme, e non poteva essere diversamente, l’esposizione sarà attivata durante la festa patronale della Beata Panacea. I dieci pannelli saranno collocati per l’occasione a palazzo Gallarati dal 25 aprile all’8 maggio. La mostra sarà aperta il 26 aprile, il 6 maggio e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Mercoledì, intanto, l’archivio di Stato di Novara ha ospitato la presentazione del volume in cui sono stati inseriti i testi sulle opere antonelliane presenti nei Comuni. Tra gli intervenuti anche Mauro Imazio Agabio, presidente dell’istituto della Provvidenza ma anche apprezzato storico.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...