Notizia Oggi

Stampa Home

Ghemme, si abbonano a Sky usando il conto di una vicina di casa

I fatti nel febbraio 2013
Articolo pubblicato il 15-12-2017 alle ore 08:24:02
Ghemme, si abbonano a Sky usando il conto di una compaesana 3
Foto d'archivio

Un uomo e una donna di Ghemme sono stati condannati rispettivamente a 8 e 6 mesi di reclusione con la condizionale: erano accusati di truffa e sostituzione di persona. Nel febbraio del 2013 i due (A.M. di 43 anni e L.P. di 47) avevano contattato Sky chiedendo un abbonamento, ma fornendo il nome di una vicina di casa e pure i dati del suo conto corrente, che erano riusciti a procurarsi. A questa persona, all'oscuro di tutto, a un certo punto il servizio si era bloccato proprio per questo motivo. I due avevano già ricevuto a domicilio il ricevitore Wifi Sky e il decoder, quando però il raggiro è stato scoperto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...