Notizia Oggi

Stampa Home

Ghemme si prepara alla sfida: il 30 maggio inizia il Torneo dei 4 rioni

Invariata la formula degli ultimi anni
Articolo pubblicato il 24-05-2017 alle ore 18:17:09
Ghemme si prepara alla sfida: il 30 maggio inizia il Torneo dei 4 rioni 2
Anche il tiro alla fune nel Torneo dei 4 rioni di Ghemme

Tutto pronto a Ghemme per una nuova edizione del torneo dei 4 rioni. Sabato si è chiuso ufficialmente il termine per le iscrizioni e gli organizzatori hanno reso noto il programma della manifestazione, che inizierà martedì 30 maggio e proseguirà fino a sabato 1 luglio. Non cambia sostanzialmente la formula vincente degli ultimi due anni, con i rappresentanti di Castello (maglia rossa), San Dionigi (maglia blu), San Pietro (maglia bianca) e Ruga Ferrera (maglia gialla) che si sfideranno a calcio (over 35 e Senior), basket e volley (maschile e femminile) al centro sportivo di via X martiri. Ma per la classifica finale varranno anche i punti conquistati nella corsa notturna del 18 giugno e nei giochi di piazza (scopa, ping pong, calcio balilla, tiro alla fune e torneo di calcio e giochi per bambini), che si svolgeranno una settimana prima.

Gli iscritti avranno diritto ad avere la maglietta ufficiale con i colori del proprio rione, che anche chi non partecipa potrà prenotare entro il 27 maggio al costo di 6 euro. Basterà scrivere un messaggio sulla pagina Facebook del torneo (comunicando la taglia e il rione di appartenenza) oppure mandando un messaggio ai responsabile di ogni rione: Castello (333.4148390, Roberto), San Dionigi (333.2878007, Francesca), San Pietro (334.9875607, Giorgio), Ruga Ferrera (391.3620462, Fiore). La prima serata del torneo vedrà in campo le squadre di volley femminile.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...