Notizia Oggi

Stampa Home
Cerimonia

Ghemme si prepara a celebrare la Beata Panacea

Quest’anno la messa solenne sarà presieduta dal vescovo di Asti
Articolo pubblicato il 26-04-2016 alle ore 08:15:18
Monsignor Ravinale (foto di repertorio)
Monsignor Ravinale (foto di repertorio)

Monsignor Francesco Ravinale sarà l’ospite d’onore della festa della Beata Panacea. Il vescovo di Asti celebrerà la messa solenne delle 11 di venerdì 6 maggio, il giorno clou delle celebrazioni in onore della patrona ghemmese. Nella stessa giornata ci saranno la processione dell’accoglienza, con lo scambio delle croci e dello stole che precederà la messa con i quaronesi, che arriveranno a Ghemme a piedi. A seguire saluto di commiato alla comunità quaronese davanti alla fontana della Beata, dove le due bande musicali eseguiranno i rispettivi inni e le Beatine si scambieranno i fiori. Alle 10.15 in oratorio ci sarà invece la distribuzione del pane e del vino. Le celebrazioni religiose della Beata proseguiranno sabato 7 maggio con una messa per tutti i defunti della parrocchia al cimitero e si concluderanno domenica 8 con una solenne concelebrazioni presieduta da don Damiano Pomi alle 10,30, alla quale parteciperanno i diciottenni di Carpignano e Ghemme, mentre alle 16 sul sagrato della chiesa è in programma il concerto della Nuova Filarmonica ghemmese. L’apertura ufficiale dei festeggiamenti, alla presenza delle autorità civili, avverrà invece giovedì 5 alle 20.45 in parrocchiale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...