Notizia Oggi

Stampa Home

Ghemme vende l'ex Onav e incassa 72mila euro

Articolo pubblicato il 24-09-2017 alle ore 12:39:41
Ghemme vende l'ex Onav e incassa 72mila euro 3
Ghemme vende l'ex Onav e incassa 72mila euro 3

È stata acquistata all’asta l’ex sede dell’Onav nella zona del castello. Ad aggiudicarselo una giovane nativa di Gattinara. E così il Comune di Ghemme incasserà 72.050 euro. Nessun acquirente, invece, per la piscina e per l’ex casa Valli che dovranno essere messi nuovamente all’asta.

L’edificio assegnato provvisoriamente (a norma di legge) si trova in piazza Castello ed era stato messo in vendita dal Comune per provare a rimettere in sesto la difficile situazione finanziaria. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto e il conseguente ribasso, durante l’ultima asta, tenuta all’inizio del mese, è stata presentata un’unica offerta di 72.050 euro, che è stata ritenuta valida.

Sarebbe servita un’altra offerta di almeno 72 mila euro, che invece non è arrivata, per comprare l’ex casa Valli.

Nessun compratore neppure per l’impianto natatorio al confine come Sizzano: l’importo a base d’asta era stato fissato a 417.200 euro. Un notevole ribasso rispetto ai 521.500 euro richiesti inizialmente. Ma non ancora sufficiente a convincere eventuali interessati.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...