Notizia Oggi

Stampa Home

Giallo a Vercelli, sempre più concreta l'ipotesi di un omicidio

Si tratta di Franca Ranghino, 80 anni
Articolo pubblicato il 07-04-2016 alle ore 20:46:54
Giallo a Vercelli, sempre più concreta l'ipotesi di un omicidio 2
Giallo a Vercelli, sempre più concreta l'ipotesi di un omicidio 2

Si tinge sempre più di giallo la morte di Franca Ranghino, 80enne di Vercelli che questa mattina è stata trovata cadavere nella propria abitazione di via Walter Manzone: pare infatti che sul corpo della donna ci siano segni che testimonino segni di violenza. Il che avvalora sempre più l'ipotesi che fin da subito era trapelata: che si tratti di un omicidio. 

Nel tardo pomeriggio il corpo dell'80enne è stato trasportato all'obitorio dell'ospedale Sant'Andrea per essere sottoposto ad autopsia. Ma intanto la scientifica ha setacciato la casa e fatto i primi rilievi sul luogo della tragedia, e anche qui si era fatta strada l'ipotesi di una morta violenta. Al momento nessuno risulta indagato. Per tutta la giornata la figlia Cristina Carenzo è stata ascoltata dagli inquirenti.

E' stata proprio lei a trovare il corpo della madre sulla porta di casa. Le indagini sono condotte dal sostituto procuratore Stefania Aceto e dal capo della squadra mobile Sergio Papulino. Verso le 15 è arrivato in città, proveniente dalla Liguria dove lavora, anche il marito della Carenzo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...