Notizia Oggi

Stampa Home
Controlli

Già di prima mattina guidava sotto l'effetto dell'alcol

L'uomo a bordo di un furgone è stato fermato dalla Polstrada di Romagnano
Articolo pubblicato il 07-04-2016 alle ore 15:27:50
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Due patenti ritirate in pochi giorni dalla Polstrada di Romagnano. Ieri  mattina un uomo a bordo di un autocarro Renault si è visito ritirare la patente mentre è stato fermato all'imbocco della A26 in territorio di Ghemme. Già di buon mattino aveva un livello di alcol alto nel sangue. Per lui dieci punti saltati e una sanzione da 530 euro, nessuna denuncia.
È stata denunciata a piede libero. Le è stata ritirata la patente. E in più è scattato il sequestro, ai fini della confisca, della sua auto. Colpita da questi provvedimenti una ragazza di Arona che s'è messa al volante in stato di ebbrezza. Sottoposta al test dell'etilometro, ha fatto registrare un valore superiore all'1.5 a fronte di un massimo consentito di 0.5. La giovane ha 23 anni ed è stata fermata nella notte fra venerdì e sabato mentre, al volante della sua Ford Ka, stava facendo ritorno a casa dopo aver trascorso la serata in compagnia degli amici.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...