Notizia Oggi

Stampa Home
Sport

Ginnastica Artistica, applausi per Sofia Boggia il gruppo Lamarmora

A Jesolo si è conclusa l'annata agonistica 2016
Articolo pubblicato il 08-12-2016 alle ore 17:00:55
La Ginnastica Lamarmora
La Ginnastica Lamarmora

Domenica si è conclusa a Jesolo l’annata agonistica della Società Ginnastica La Marmora con il Campionato italiano di Serie C2 DI Artistica Femminile. Le ginnaste lamarmorine Sofia Boggia, Arianna Boggio Togna, Sofia Cimma, Elena Cimma e Margherita Marcuzzi si sono presentate a questo appuntamento con il desiderio di mantenere la leadership delle Società piemontesi che le aveva viste lo scorso mese Campionesse regionali e ci sono riuscite. Nella prima parte della competizione che vedeva suddivise le più di 60 squadre ammesse al campionato in cinque gironi, pur avendo nel gruppo società di grande spessore, sono riuscite a vincere con delle esecuzioni quasi perfette conquistando il diritto alla finalissima come unica società piemontese in finale a cui avevano accesso le migliori due squadre per girone più due ripescate. Questo per le giovanissime biellesi poteva essere già un traguardo anche perché una delle titolari, Arianna, non aveva alle spalle una preparazione completa non avendo svolto il suo programma d’allenamento per circa un mese per un infortunio. Nonostante tutto queste giovani e promettenti ginnaste hanno condotto una gara di grande spessore, forse inferiore alla qualificazione, ma il risultato di essere tra le migliori squadre giovanili d’Italia già era appagante. Le loro allenatrici Irina Sitnikova e Marta Beraldo, hanno affermato al termine della competizione che le ha viste all’undicesimo posto che questo risultato è comunque ottimo perché la squadra sta crescendo, le ginnaste sono tra le migliori d’Italia della loro fascia d’età e ci faranno vedere grandi cose in futuro. Dopo qualche giorno di meritato riposo, le ginnaste riprenderanno i loro allenamenti e nel periodo natalizio saranno convocate in allenamenti regionali e nazionali. A complimentarsi con loro sono le ginnaste più mature, Laura Dionisio che sarà premiata dal C.O.N.I. il 19 dicembre come campionessa italiana alla trave, Francesca Leardi quarta nello stesso Campionato, Cecilia Sella ed Aurora Sellone che hanno ottenuto diverse medaglie ed hanno partecipato al Campionato nazionale di Specialità Seniores, tutto lo staff tecnico e dirigenziale della La Marmora.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...